Tu sei qui

MotoGP, Marc Marquez diventa dottore per Alex

La scorsa settimana ha rimesso in sede la spalla del fratello dopo un incidente

Marc Marquez potrebbe avere un futuro come medico, perché se la cava benissimo anche in quel campo. Ne ha avuto la dimostrazione suo fratello Alex, protagonista di uno sfortunato incidente la scorsa settimana. I due Marquez non rinunciano mai ad allenarsi insieme e anche in moto le loro sfide sono all’ordine del giorno. Venerdì scorso erano a Barcellona e su un circuito privato si sono divertiti su due moto di piccola cilindrata.

Fino al ‘fattaccio’: Alex è caduto e nell’incidente la spalla è uscita dalla sua sede. Aspettare l’intervento dell’ambulanza e dei medici avrebbe potuto complicare la situazione e Marc ha preso in mano la situazione. Steso il fratello su un tavola, ha lui stesso rimesso in sede la spalla. E con grande abilità.

Alex è stato portato subito dopo da dottor Xavier Mir per un controllo e anche il primario di sarebbe complimentato per l’ottima riuscita dell’operazione. Sarà che Marc è esperto in lussazioni, l’ultima volta è stato protagonista dello stesso incidente a Silverstone, ma ha dimostrato di possedere delle mani di fata. Non solo in moto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti