Tu sei qui

SBK, WSS: Lowes, match point per il titolo

Q1: miglior tempo per il britannico, Sofuoglu non molla a tre decimi

A due gare dal termine della stagione con il titolo in mano (49 punti di vantaggio con 50 rimasti sul piatto), Sam Lowes ha preceduto Kenan Sofuoglu nell'ennesimo duello privato nelle qualifiche della Supersport a Magny Cours.

Con pista umida, il britannico del team Yakhnich ha siglato la classifica dei tempi con un 1'42.144. A tre decimi di distanza, il rivale turco (+ 0.387) è obbligato a fare appello alla sorte per non vedersi strappare il titolo (già centrato tre volte in carriera). A fare da terzo incomodo potrebbe essere Lorenzo Zanetti, sesto nelle libere e sugli scudi in Q1 dove ha chiuso con il terzo tempo a + 0.577.

Seguono in rapida successione Iddon, Leonov, Coghlan, VD Mark, Quarmby, Tamburini e Foret, che chiude la Top 10 provvisoria. In undicesima posizione, Rolfo (+ 1.395) precede Russo, partito con il coltello tra i denti ma incapace di migliorarsi significativamente sul finale. Più attardato Scassa (17º, + 1.843), di ritorno tra le derivate di serie dopo l'esordio in MotoGP con il team di Abraham, che sostituirà anche nei prossimi appuntamenti. Il turno è stato interrotto dalle bandiere rosse per caduta di Menghi alla curva dodici; l'italiano è stato trasportato al centro medico per controlli.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti