Tu sei qui

MotoGP, Rossi & Aspar alleati: Vale già manager

La VR46 metterà a disposizione l’Academy, Martinez la struttura del CEV

Per una volta Spagna e Italia non saranno nemiche ma alleate. La VR46 di Valentino Rossi e il team Aspar di Jorge Martinez hanno infatti deciso di unirsi con l’obiettivo di supportate i giovani piloti delle rispettive nazioni.

L’accordo, in pratica, prevede che l’Academy con sede al Ranch di Tavullia possa accogliere i talenti iberici mentre dall’altra parte gli italiani potranno contare sul supporto di Aspar nel CEV. Due strutture altamente professionali che hanno deciso di unirsi, raddoppiando la ‘potenza di fuoco’.

"Aspar è un grande – ha detto Valentino Rossi - ci conosciamo fin da quando ho iniziato a correre nel mondiale in 125. Ci stimiamo a vicenda e abbiamo deciso di collaborare, noi con i piloti dell'Academy e lui con la sua struttura del CEV, probabilmente la migliore. Sarà una buona occasione per far crescere i nostri giovani piloti in un team super professionale come il suo".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti