Tu sei qui

Moto3, Misano: Viñales lepre, OK Antonelli

FP1: 13 piloti in un secondo. Niccolò 8°, Fenati 15°, Luca Marini 21°

La Moto3 ha aperto le danze a Misano con una prima sessione di prove libere, e Maverick Viñales ha preso subito il comando della classifica provvisoria con un tempo di 1'44.311. Non fosse per la Mahindra di Vazquez, secondo a + 0.228, le prime posizioni sarebbero tutte appannaggio della solita KTM, con Folger, Rins e Marquez in rapida successione a meno di tre decimi dal connazionale. Prove comunque equilibrate, con tredici piloti in un secondo.

Buon sesto posto (+ 0.394) per Oliveira, sempre su Mahindra, mentre il leader in campionato Salom è stato protagonista della solita partenza calma ed ha chiuso con il settimo tempo a circa mezzo secondo.

L'aria di casa ha fatto bene fin qui ai piloti azzurri, che hanno però perso qualche posizione sul finale dopo una partenza lanciata. Il più veloce è stato il pilota di casa, Niccolò Antonelli, ottavo (+ 0.697). Anche Romano Fenati ha stazionato a lungo nella Top 10, salvo poi scivolare ad un quarto d'ora dalla fine della sessione e chiudere al quindicesimo posto (+ 1.254).

Ha fatto le sue prime escursioni nella zona punti provvisoria anche Matteo Ferrari, salito fino all'undicesima posizione ma poi respinto fino alla diciottesima (+ 1.562). Ventunesimo tempo per la wild-card Luca Marini, ventitreesimo per Lorenzo Baldassarri. Andrea Locatelli, wild-card e leader del CIV Moto3, è 27º, Alessandro Tonucci 29º, Francesco Bagnaia 34º.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti