Tu sei qui

MotoGP, Rossi, quarto posto anche sui kart

Cardus vince la Spurtlèda58 in memoria del Sic, Pirro il più veloce in bicicletta

Il quarto posto è ormai una costante per Valentino Rossi e anche sui kart è stato costretto ai piedi del podio. Questa volta però non se l'è presa troppo, perché la Spurtlèda58 è stata soprattutto una festa durata fino a tarda notte fra traversi e profumo di gomma bruciata. I piloti della MotoGP hanno risposto in massa alla chiamata della Fondazione Simoncelli che ha deciso di ricordare Marco con una riedizione della gara che organizzava insieme al suo team e ai suoi amici in occasione del Gran Premio di Misano.

Il pubblico è arrivato numeroso per vedere sfidarsi i propri beniamini e anche in questa occasione... ha vinto la Spagna. Ricky Cardus ha sconfitto i suoi comapgni di squadra, e nostri portacolori, Simone Corsi e Mattia Pasini. La concorrenza era agguerrita, con Crutchlow, Edwards, Corti, Petrucci, Dovizioso, Bradl e tanti altri. I tifosi hanno potuto esaltarsi con battaglie all'ultima sportellata e il Dottore ha finito in bellezza con un po' di drifting in auto.

Nel pomeriggio, invece, alcuni piloti insieme alle loro squadre si sono sfidati in una cronoscalata a San Marino. Al padrone di casa del Angelis non è bastato allenarsi sulle strade ben conosciute e questa volta ad avere la meglio è stato Michele Pirro.

Tutti antipasti per il piatto forte, la gara. Per sentire accendersi i motori bisognerà pazientare ancora poche ore.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti