Tu sei qui

Scooter, BMW, arriva lo scooter elettrico

Sulla scia della i3 il 10 a Francoforte arriva un veicolo a emissioni zero

BMW Motorrad  va forte sul mercato nonostante la crisi. Ancora una volta ha fatto registrare cifre eccellenti in termini di vendite nel mese di agosto 2013, consegnando 7.708 unità.

Rispetto al mese record di agosto 2012 (7.400 unità), si è ottenuto un incremento ulteriore del 4,2% nel numero di moto e maxi-scooter consegnati ai clienti. Alla fine di agosto, anche le vendite globali hanno raggiunto nuovi record, con 83.890 unità vendute, pari ad una crescita del 9,3% (anno prec.: 76.729 unità).

Non meno di cinque nuovi modelli saranno presentati al pubblico nei prossimi mesi. La versione di serie del primo scooter elettrico BMW farà il suo debutto mondiale in occasione del Salone di Francoforte (IAA), che inizierà il 10 settembre 2013.

Sotto la carrozzeria ci sono tante novità. La ciclistica è nuova: forcella e ammortizzatore sono agganciati all'involucro in alluminio che contiene le batterie e che funziona come struttura portante, le ruote sono  da 15 pollici. Contrariamente alla concorrenza che monta il motore nella ruota posteriore, BMW avrà il motore dietro il pacco delle batterie inserito direttamente nel braccio oscillante della sospensione. Le batterie sono al litio ad alto voltaggio e alta capacità di accumulo (8 kWh). Ci sarà anche un sistema di recupero ri energia, in pratica quando il guidatore chiuderà il gas in modo in automatico si recupereranno kW, e sarà così anche quando si azioneranno i freni in modo da migliorare l'autonomia anche del 20%.

Questo debutto vede BMW Motorrad iniziare un capitolo completamente nuovo nell’area della mobilità urbana. Lo scooter elettrico BMW unisce il piacere e il dinamismo di guida su strada con i benefici di un veicolo a zero emissioni, creando un nuovo genere di esperienza su due ruote. Come parte del BMW Group, saranno sfruttati gli effetti sinergici con la BMW i. Tra le altre cose, saranno utilizzati gli stessi moduli di stoccaggio e le stesse componenti elettroniche della nuova BMW i3.

“Nonostante le condizioni generalmente difficili che hanno caratterizzato in particolare i mercati europei, siamo comunque stati in grado di ottenere vendite record nel mese di agosto - ha detto Heiner Faust, Responsabile Vendite e Marketing di BMW Motorrad - Ciò deriva dalla continua positiva domanda per le nostre moto e per i nostri maxi-scooter, in particolare è da sottolineare il brillante successo della nuova BMW R 1200 GS. Non abbiamo mai venduto tante unità di un nuovo modello nei primi sei mesi dal suo ingresso sul mercato.

Abbiamo consegnato 19.083 nuove BMW R 1200 GS in tutto il mondo dal momento del suo lancio nel marzo 2013. Questo ci dà lo stimolo per i prossimi mesi, spingendoci a stabilire un nuovo record per l’anno intero. La nostra offensiva di modelli continua senza sosta".

Peccato, ci viene da considerare, che per questa bordata di novità, di cui beneficeremo come utenti, si sia dovuto rinunciare alla partecipazione nel mondiale Superbike.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti