Tu sei qui

MotoGP, Marquez: in bici come sulla Honda MGP

Marc si allena col fratello Alex: "simulo la posizione in moto... la spalla va meglio"

A motore o a pedale, basta che abbiano due ruote. La bicicletta è ormai compagna fedele di molti piloti, che la usano per allenarsi in ogni momento libero. Uno dei più grandi appassionati è Cal Crutchlow, che non vola mai senza la sua biciletta e può contare sul campione del mondo Mark Cavendish come compagno di pedalate. Anche Ben Spies è un ciclomaniaco, tanto da avere una squadra negli Stati Uniti.

Non fa eccezione Marc Marquez, che mostra i suoi miglioramenti alla spalla proprio con una foto in sella. Il pilota HRC è con il fratello Alex e commenta lo scatto scherzando: “sto simulando la posizione in moto… la spalla sta recuperando bene”. Una buona notizia, dopo che nei giorni scorsi i medici avevano riscontrato anche una lesione ai legamenti, escludendo però il bisogno di un intervento chirurgico.

In attesa di tornare sulla sua RC213V, Marc fa affidamento sulle sue gambe piuttosto che sul quattro cilindri giapponese. Sembra vada forte anche così, se c’erano dubbi.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti