Tu sei qui

MotoGP, Valentino Rossi, non vincere paga

Il Dottore 5° fra i piloti che guadagnano di più al mondo secondo Forbes e unico motociclista

Non occorre vincere per guadagnare, almeno così di penserebbe guardando la classifica dei 10 piloti più pagati del mondo stilata dalla rivista Forbes. Innanzitutto, a tenere alto l’onore dei motociclisti c’è il solo Valentino Rossi, i cui due anni in Ducati avranno rovinato un po’ le statistiche ma non di certo il conto in banca. Il Dottore si è piazzato al 5° posto assoluto, dietro le stelle della Formula 1 e della Nascar. Secondo il magazine, il pesarese avrebbe guadagnato 22 milioni dollari, che al cambio fanno 16 milioni 700mila euro: nove abbondanti fra premi e ingaggio e gli altri attraverso altre attività, come sponsorizzazioni.

Del resto, il biondo di Tavullia non è un campione solo in pista, ma anche dietro la scrivania. La sua VR 46 cura il merchandising di quasi tutti i top rider della MotoGP (Marquez incluso) e come gestione della sua immagine non è secondo a nessuno. Non è un caso che il primo in classifica sia Fernando Alonso (30 milioni di dollari), che non vincerà il mondiale dal 2006, ma è bravissimo a far parlare di sé e a sfruttare al meglio la propria immagine.

Il contrario di Sebastian Vettel, velocissimo fra i cordoli ma non capace di bucare lo schermo. Il tedesco è solo 8°. Insomma, i risultati in pista non sono tutto e infatti del campione Jorge Lorenzo non c’è alcuna traccia nella top ten. Valentino non sarà più il migliore in pista, ma ha ancora tanto da insegnare ai suoi avversari.

La classifica:

1. Fernando Alonso (30 milioni di dollari)

2. Lewis Hamilton (27.5 milioni di dollari)

3. Dale Earnhardt Jr. (26 milioni di dollari)

4. Jimmie Johnson (24 milioni di dollari)

5. Valentino Rossi (22 milioni di dollari)

6. Tony Stewart (18.5 milioni di dollari)

7. Jeff Gordon (18.2 milioni di dollari)

8. Sebastian Vettel (18 milioni di dollari)

9. Danica Patrick (15 milioni di dollari)

10. Jenson Button (14 milioni di dollari)

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti