Tu sei qui

Laguna Seca: la SBK debutta al sabato

Gara 1 al sabato pomeriggio. Dorna cerca nuove soluzioni mediatiche

In occasione del suo ritorno a Laguna Seca, dove non correva dal 2004, la Superbike ha deciso di cambiare il proprio format televisivo. Superpole al sabato mattina (fuso orario locale, nove ore in anticipo rispetto all'Italia) e Gara 1 alle 14 del sabato pomeriggio (23 italiane).

Il problema della visibilità rimane sotto la lente della Dorna, che però al Nürburgring ha escluso la possibilità di ripetere la frammentazione tra sabato e domenica in altri round, almeno per l'anno prossimo. Ad ogni modo, l'organizzazione sta valutando come dare maggior risalto al campionato e migliorare la sincronia con le abitudini dei telespettatori, e l'esperimento di Laguna Seca – nato per venire incontro alle esigenze della AMA, che farà compagnia alla SBK – consentirà di raccogliere informazioni per il futuro mediatico delle derivate di serie.

Ma non è tutto. In Germania si è anche parlato della possibilità di anticipare gli orari delle manche domenicali – problematica soprattutto quella delle 15.30, troppo lontana dall'ora di pranzo – ed in Turchia si correrà alle 10.30 (11.30 locali) e 13.00. Dopo il regolamento, la SBK ha innescato il cambiamento anche dal punto di vista procedurale e mediatico. Molti punti restano da chiarire, ma da qualche parte bisogna pur cominciare…

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti