Tu sei qui

SBK, Stock: Barrier e Nocco sugli scudi

Il salentino svetta in una prima fila tutta italiana nella 600

La Superstock, in pista al Nürburgring per una prima giornata di prove libere, ha visto rispettivamente il dominio di Barrier nella 1000 e Nocco nella 600.

Stk1000 – Il leader in campionato Barrier, terzo al mattino, fa il vuoto in QP1 staccando un 1'59.434 (unico tempo sotto ai due minuti). Staccati di oltre mezzo secondo gli inseguitori, con Lusiana e Mercado a chiudere la prima fila virtuale davanti a Bergman, Bussolotti (primo italiano) e Guarnoni. Settimo tempo per Canepa, solo pilota nel team Barni in attesa di notizie sulla guarigione di La Marra dopo la caduta a Misano in prova, che ha preceduto il compagno di marca Jezek, accusando però un secondo di ritardo. In difficoltà anche Savadori (12º) e Andreozzi (15º).

Stk600 – Dominio italiano, con Nocco in pole provvisoria (2'02.213) davanti a Gamarino (+ 0.404) e Morbidelli (+ 0.436). Seguono Duwelz, Schmitter e Mulhauser. Più attardati Salvadori (ottavo) e Casalotti (decimo), staccati di un secondo abbondante.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti