Tu sei qui

Moto3, Brno: Salom batte anche il dolore

Lo spagnolo vince da infortunato su Viñales e Folger. Antonelli 10º, Tonucci 12º

Nonostante un tallone infortunato (operazione in forse, vista la vicinanza della gara di Silverstone), Luis Salom ha vinto la gara della Moto3 a Brno precedendo Maverick Viñales e Jonas Folger. Per il pilota KTM si tratta del quinto successo stagionale, che lo porta ad estendere il vantaggio in classifica a 14 punti su Viñales e 28 su Rins (quarto dopo qualche pasticcio di troppo con il compagno Marquez all'ultimo giro).

LA CRONACA – Viñales ha lo spunto migliore e si porta al comando ma parte ancora più aggressivo Salom, che lo scavalca. Terzo Rins seguito da Folger, Marquez, e Miller. Gli italiani in zona punti: buona partenza di Antonelli, 11º che precede Tonucci, 13º.

In testa alla corsa di forma un gruppo di otto piloti – Rins, Viñales, Folger, Salom, Marquez, Miller, Masbou e McPhee – che si scambiano costantemente le posizioni senza però ostacolarsi troppo. La pattuglia degli inseguitori, staccati di circa quattro secondi e capitanati dalla Mahindra di Oliveira, include anche Antonelli, 11º, e Tonucci, 14º. Più indietro, Fenati risale insieme a Ferrari e si porta a ridosso della zona punti.

I primi impostano il ritmo in 2'08: Viñales e Marquez si scambiano la testa della corsa fino alle fasi finali, con Salom, Marquez, Folger, Masbouche rimangono in scia mentre Miller e McPhee sono costretti ad alzare bandiera bianca. Antonelli è decimo e si gioca il nono posto con Oliveira e Kornfeil, mentre Fenati ha raggiunto Tonucci ai margini della Top 15.

I piloti si aprono a ventaglio all'inizio dell'ultima tornata. Salom sfrutta un'ottima staccata per portarsi al comando su Marquez e Viñales, mentre Rins commette un errore e si ritrova da secondo a quarto. Lo spagnolo al comando della classifica iridata sfrutta una bagarre testarda e controproducente tra Rins e Marquez, che si ostacolano nel tratto finale lasciando a Viñales e Folger i restanti gradini del podio. Gli unici italiani a punti sono Antonelli (10º) e Tonucci (12º).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti