Tu sei qui

News Prodotto, Yamaha mette assieme le due regine

Le belve di Rossi, Lorenzo, Everts e Philippaerts una accanto all'altra

La Yamaha ha per la prima volta fotografato assieme le sue due punte di diamante nelle competizioni sportive: la YZ450F e la YZR-M1. Velocità e cross, due specialità molto diverse affrontate con lo stesso approccio e, in alcuni casi, con i medesimi partner, come Akrapovic che firma entrambi i sistemi di scarico.

La M1 - Mission One - ha debuttato nel 2002 come erede delle 500 a due tempi, mentre la sua sorella da fuoristrada è stata sviluppata grazie alla collaborazione con Michele Rinaldi, iniziata nel 1992 e che nel 1995 ha portato alla creazione del Yamaha Rinaldi Research and Development program.

Nel 1999 è arrivato il primo titolo mondiale 4 tempi con Andrea Bartolini. Successivamente Stefan Everts ha dominato per sei stagioni, dal 2001 al 2006. Poi è arrivato David Philippaerts che ha trionfato nel 2008.

La M1 OWP3 invece ha vinto all'esordio con Valentino Rossi nel 2004, a Welkom, in Sud Africa, conquistando tre titoli consecutivi, quindi altri due nel 2008 e 2009 ai quali si sono aggiunti quelli di Lorenzo nel 2010 e 2012.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti