Tu sei qui

La MotoGP a Indianapolis anche nel 2014

Confermata la gara in agosto. Dorna vorrebbe prolungare il contratto

Sembrava che questa dovesse essere l'ultima visita della MotoGP allo storico circuito di Indianapolis, ma l'accordo tra l'organizzazione locale e la Dorna ne prevede una anche per il 2014 ed entrambe le parti hanno intenzione di rispettare i patti. Nonostante un riscontro di pubblico tutt'altro che entusiasmante – c'è più gente in strada che in pista – il motomondiale correrà sulla "Brickyard" almeno un'altra volta, e la possibilità di siglare un altro accordo a lungo termine è attualmente in fase di valutazione.

"Siamo contenti di poter offrire ai nostri fan lo spettacolo della MotoGP anche nel 2014 – ha detto J. Douglas Boles, presidente dell'Indianapolis Motor Speedway – Gli ultimi sei anni hanno messo una base solida e siamo ottimisti per la crescita di questo evento".

"Questa pista non solo attrae il pubblico, ma la sua storia aiuta la crescita della MotoGP negli Stati Uniti e nel mondo. Ringrazio l'organizzazione per gli sforzi compiuti per continuare ad ospitarci in futuro", ha detto il CEO della Dorna Carmelo Ezpeleta.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti