Tu sei qui

MotoGP, Laguna Seca: sempre con i freni in mano

Si usano per il 24% del tempo. Difficilissima la prima frenata in fondo al rettilineo

Il circuito californiano e? uno dei piu? spettacolari del panorama motociclistico della MotoGp con diversi punti abbastanza impegnativi per i freni che impegnano il pilota ben il 24% del tempo sul giro.

Una particolarita? e? costituita dalla prima staccata dopo il traguardo che, oltre ad essere quella piu? impegnativa del circuito, e? anche in leggera discesa. Questo aspetto obbliga il pilota a modulare con estrema attenzione la frenata come si puo? evincere dalla limitata forza g a cui e? sottoposto il pilota (-1,1 g) e dall'elevato spazio (328 metri) di frenata.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti