Tu sei qui

MotoGP, Pedrosa OK per il warm up, Iannone rinuncia

Dopo la sessione di prove deciderà se correre in gara. Andrea ha preferito non rischiare

Il sorriso su volto di Pedrosa all’uscita del centro medico ha anticipato le risposte dei dottori. Dani prenderà parte al warm up, proverà a salire in sella e a termine del turno deciderà se correre o meno in gara. Lo spagnolo ha superato tutti i test fisici a cui è stato sottoposto, ora rimane sono da scoprire come reagirà la sua clavicola sinistra, parzialmente fratturata, una volta in sella. Pedrosa ha passato la notte bel migliore dei modi e non ha più avuto né i problemi alla testa né allo stomaco che aveva patito ieri.

Andrea Iannone, invece, ha deciso di non rischiare. Correre con la spalla destra lussata ieri sarebbe stato un azzardo troppo grande, soprattutto con il GP di Laguna Seca tra meno di una settimana. Ha preferito riposarsi e pensare al recupero e questa mattina non si è neppure presentato al centro medico per gli esami che avrebbero potuto dargli il via libera.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti