Tu sei qui

Moto3, Germania: al mattino è ancora Salom

Sachsenring FP3: lo spagnolo svetta davanti a Rins. Miglior italiano Baldassarri 17esimo

Anche nella mattinata del sabato Luis Salom riprende da dove aveva concluso ieri, ovvero dal vertice della classifica. Lo spagnolo, portacolori del team Ajo KTM ha atteso gli ultimi istanti di questa FP3 sul circuito del Sachsenring per scalare la classifica, dopo aver navigato anche intorno alla decima piazza, e stabilire un crono di 1'27.013, migliore di 394 millesimi di secondo su Alex Rins, e 532 su Jonas Folger che, con la KTM del team Aspar, si insedia in terza piazza.

Completa un poker di moto austriache Arthur Sissis (+0.601), con un riferimento cronometrico migliore di un solo millesimo sulla prima moto con motore Honda, in questo caso l'esemplare di Brad Binder, portacolori del team Ambrogio, con telaio Suter.

Settima posizione invece per Maverick Vinales, che rimedia in questa mattinata 680 millesimi di secondo da Luis Salom, a precedere Efren Vasquez con la Mahindra (+0.832), Alex Marquez, primo pilota sopra il secondo di distacco (+1.050) e Oliveira in decima piazza (+1.120).

Capitolo italiani: il migliore dei nostri rappresentanti è Lorenzo Baldassarri con il 17esimo tempo (+1.590) che precede proprio Romano Fenati (+1.600). A seguire, in 23esima piazza troviamo Alessandro Tonucci (+1.957), Niccolò Antonelli 24esimo (+1.981) e Matteo Ferrari in 30esima piazza a 2.145 secondi dalla vetta.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti