Tu sei qui

News Prodotto, Bridgestone preoccupata da Rio Hondo

Azuma: "Farà caldissimo nel 2014, dobbiamo trovare la soluzione di gomme giusta"

Masao Azuma, responsabile dello sviluppo della Bridgestone , ha parlato del prossimo appuntamento di domani e venerdì sul circuito di Rio Hondo, in Argentina.

Abbiamo ricevuto i primi dati preliminari dai disegnatori del circuito e sembra chiaro che Rio Hondo sia un tracciato rapidissimo con curve molto veloci - ha spiegato - Abbiamo fatto simulazioni nel nostro centro tecnico in Giappone e ci aspettiamo che il GP sarà uno degli eventi più difficili del calendario per le temperature attese che potrebbero essere molto alte. Nei test le temperature saranno diverse visto che ora in Argentina è inverno. Con così tante variabili a livello di performance e sicurezza, abbiamo portato un numero considerevole di mescole a Rio Hondo. In particolare per le gomme slick posteriori avremo opzioni simmetriche e asimmetriche con diverse composizioni e le avremo in versione standard e resistente ad alte temperature”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti