Tu sei qui

News Prodotto, Schwantz: a 49 anni alla 8h di Suzuka

VIDEO: "Mi sto allenando a pieno regime, vado in Giappone per vincere"

Non chiamatelo "vecchietto": a poco meno di un mese dalla "8 Ore" di Suzuka (in programma il 28 luglio), Kevin Schwantz sta rispettando un regime di allenamento rigido. Il texano, ex-campione mondiale della 500 nel 1993, ha accettato la sfida con l'idea di vivere la storica gara di endurance da protagonista, non da comparsa.

"Sto seguendo un programma di allenamento piuttosto intenso – ha spiegato Schwantz in una video intervista – È un sogno per me avere un'altra occasione di vincere la 8 Ore di Suzuka, e sono pronto a dare il massimo. Mi alleno tra le 2 e le 5 del pomeriggio, nelle ore più calde, con bicicletta, corsa e moto da trial per prepararmi allo sforzo nel caldo umido, il clima che mi aspetto di trovare in Giappone".

Il texano correrà a fianco Yukio Kagayama e Noriyuki Haga, su una Suzuki GSX-R1000 gommata Dunlop.

"Bisognerà vedere che è il più veloce dei tre, io sicuramente spero di non essere il più lento. Credo che faremo a turno, per poi vedere come giocarcela nelle ore decisive, ma non credo di avere più di tre ore di autonomia. I miei compagni di squadra saranno sicuramente all'altezza, e spero di esserlo anch'io".

GUARDA IL VIDEO

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti