Tu sei qui

MotoGP, Marquez: preferisco la Honda 2013

"Ora capisco di più la moto. Il prototipo è una buona base". Passi avanti per Suzuki

Marc Marquez non si è risparmiato neanche nell’ultima giornata di test ad Aragon. Il catalano ha diviso il circuito con Randy De Puniet e ha potuto provare la RC213V in versione 2014, oltre a portate avanti lo sviluppo sulla sua attuale moto. Proprio su quest’ultima si è concentrato il lavoro della squadra, Marc con la 2013 ha completato 60 giri, il migliore con il tempo di 1’48”496, provando nuove parti, tra cui sospensioni, e l’inedita gomma posteriore portata da Bridgestone. Solo 13 tornate invece sul prototipo Honda per l’anno prossimo.

E’ stato un test positivo, Aragon è uno dei miei circuiti preferiti – ha detto al termine della giornata Marquez – Ho imparato molto in questi due giorni, all’inizio faticavo nelle curve lunghe ma insieme al mio team ho fatto progressi e oggi riuscivo a guidare bene, tenendo un buon ritmo. Ho provato molte cose e in ogni uscita avevo un setting differente. Adesso capisco la moto molto più che all’inizio della stagione e dopo pochi giri sono in grado di capire se le regolazioni funzionino a meno”.

“Ieri mi sono concentrato sul prossimo GP, mettendo a posto la moto – ha continuato – Oggi invece ho collaudato nuove parti, alcune portate da Ohlins, e anche la nuova copertura Bridgestone. Ho potuto fare 14 giri con il prototipo 2014. Le prime sensazioni sono state abbastanza buone e il motore è migliorato. Per quanto riguarda il telaio, ci sono dei miglioramenti ma anche alcuni aspetti su cui lavorare, ma non abbiamo cambiato il setup della moto. E’ comunque una buona base per gli ingegneri su cui lavorare, ma al momento preferisco la moto 2013”.

Grossi miglioramento oggi per la Suzuki, che continua a impressionare in questa sua prima tornata di test europei. Randy De Puniet è riuscito ad abbassare di 1”3 il suo tempo di ieri, segnando un 1’49”530 che lo ha posto ad appena un secondo da Marquez.

I TEMPI

1. Marc Marquez (Honda) 1'48"496

2. Randy De Puniet (Suzuki) 1'49"530

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti