Tu sei qui

MotoGP, Petrucci, 11°: dedicato ad Alessia Polita

Il ternano con la Suter-BMW di nuovo a punti è amico della sfortunata pilotessa

Danilo Petrucci ha chiuso in undicesima posizione assoluta il GP di Barcellona, terzo tra i piloti CRT, dietro ad Espargarò ed Edwards. La sua Suter-BMW non è ancora a postissimo da Petrux la guida bene e c'è da domandarsi come potrebbe fare su una moto più a posto.

"E' stata una gara durissima, perché era veramente difficile rimanere in piedi in queste condizioni - ha spiegato il pilota ternano - Voglio dedicare il risultato di oggi ad Alessia Polita che è una mia amica e che ha avuto un brutto incidente e a mio zio, che si è rotto il bacino. Con il caldo la moto scivolava da tutte le parti. Sono riuscito a gestire la moto e a stare attaccato a Barberà fino a quando tra gli altri non è caduto anche lui. All'inizio sono riuscito a partire bene e questo mi ha molto aiutato durante la corsa. Sono contento perché anche se la prestazione in assoluto non è stata buonissima, ma alla fine portiamo a casa i punti che sono importanti. Nella CRT il colpaccio va fatto in gare come queste".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti