Tu sei qui

News Prodotto, CIV: il dramma di Alessia Polita a Misano

Il primo bollettino medico. Il Direttore di Gara: "una caduta inspiegabile"

C'è un primo bollettino sull'incidente occorso ad Alessia Polita oggi nel secondo turno delle prove del CIV a Misano.

“In relazione all’incidente avvenuto questa mattina sul circuito di Misano Adriatico in occasione delle prove ufficiali del CIV, si comunica che Alessia Polita è stata sottoposta oggi, all’Ospedale Bufalini di Cesena, ad intervento neurochirurgico al rachide per frattura da scoppio della dodicesima vertebra dorsale, con lesione del midollo spinale. Attualmente è in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva“.

La Direzione di Gara, in virtù dei filmati e delle deposizioni dei marshal sta cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente.

"Il problema è che in effetti non c'è stata una vera caduta in curva - ha spiegato il Direttore di gara Raffaele de Fabritiis - mai, in nessun caso, nessuno è mai arrivato alle protezioni di quel punto che sono adeguate, quanto lo spazio di fuga. E' successo qualcosa di anomalo. Come se la moto non avesse rallentato. Non ho elementi, ma nella fase di frenata la moto ha disarcionato Alessia. Ciò è quanto  hanno detto i commissari di percorso e quello che ho visto personalmente sui video presi dalle nostre telecamere. Prima di aggiungere alcunché bisognerà però esaminare la moto".

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti