Tu sei qui

News Prodotto, Moto2, FP3: Luthi, precisione svizzera

Montmeló: il pilota Suter ed Espargaró fanno il passo. De Angelis 7º, Pasini 9º

La Moto2 ha chiuso il programma di prove libere del motomondiale a Montmeló. A far registrare il miglior tempo in vista delle qualifiche è stato Thomas Luthi, già in gran forma ieri e primo oggi a scendere sotto l'1'47. Per il pilota Suter, un best lap di 1'46.909 solo al quinto di diciassette giri percorsi, ed una precisione degna dei cronografi fabbricati nella sua terra natia sul passo, con sette giri sull'1'47 basso.

L'unico in grado di marcarlo stretto è stato Espargaró, che ha chiuso con 0.075 di ritardo ma un passo identico se non addirittura più rapido (con diversi 1'47.1).

I distacchi rimangono comunque ridotti, con quindici piloti in un secondo, dieci dei quali in soli tre decimi. Rabat ha risalito la china fino ad instaurarsi al terzo posto (+ 0.250), mentre hanno accusato oltre mezzo secondo di ritardo Redding, Nakagami e Zarco attualmente nella seconda fila virtuale.

Il migliore azzurro è stato il sammarinese Alex De Angelis, settimo a + 0.809, un decimo più veloce del compagno di squadra Mattia Pasini, nono a + 0.904. Quindicesimo posto per Corsi, nonostante sia stato solo 60 millesimi più lento del romagnolo.

I tempi:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti