Tu sei qui

News Prodotto, Moto3: Salom già da record a Barcellona

FP1: lo spagnolo più veloce della pole 2012. Fenati 12º davanti a Antonelli

Non ha riservato sorprese al vertice il primo turno di prove libere della Moto3 sul circuito di Montmeló, con il solito dominio iberico. Salom, fresco vincitore al Mugello, si è aggiudicato il miglior tempo con un 1'52.054 che è di fatto il best lap della categoria, ritoccando già la pole position del 2012 (1'52.160) e mandando un segnale chiaro al leader in campionato Viñales, secondo a + 0.833. Lo spagnolo ha fatto nettamente la differenza, staccando di oltre un secondo il resto degli inseguitori.

Oliveira, terzo a + 1.102, conferma i progressi della Mahindra. Segnali positivi anche da parte delle Honda-FTR: Miller ha chiuso il turno in anticipo a causa di una scivolata alla curva 5, realizzando comunque il quarto tempo a + 1.348. Alle sue spalle, staccato di soli 24 millesimi, Isaac Viñales (cugino di Maverick) chiude la top 5.

A questo punto non resta che aspettare la risposta dei nostri piloti, anch'essi dotati della Moto3 giapponese ma rimasti più attardati: il più veloce è stato Fenati, dodicesimo a + 2.044. L'ascolano ha preceduto di 90 millesimi Antonelli, settimo al Mugello, mentre Tonucci ha mancato la zona punti provvisoria per soli 46 millesimi con il sedicesimo tempo.

Il resto della pattuglia azzurra: Baldassarri è 21º, Bagnaia 24º, Migno (wild-card) 25º, Ferrari 30º.

Da registrare il 33º tempo di Folger, che è stato costretto a rientrare ai box per i forti dolori al polso fratturato in allenamento con il cross. Il tedesco ci riproverà nel pomeriggio, sperando nell'effetto degli anti-dolorifici.

I tempi:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti