Tu sei qui

SBK, Checa: "Qualche miglioramento"

Lo spagnolo mediamente soddisfatto ma preoccupato ancora per la spalla

E' la settima posizione in griglia che gli vale la terza fila ma per Carlos Checa ha un valore decisamente maggiore.

"Abbiamo migliorato rispetto al solito - ci ha detto lo spagnolo - e sono mediamente soddisfatto"

- Pensavi di fare meglio?

"Abbiamo fatto dei cambiamenti sulla moto che pensavamo ci dessero di più. E' comunque un piccolo passo avanti dopo tante gare problematiche".

- A proposito di problemi, come va la tua spalla?

"Meglio anche la spalla. Ho girato due giorni senza antinfiammatori, continuando con la  giusta terapia che ho trovato dopo Donington. Non so, però, come reagirà dopo 20 giri tutti di seguito. Sarà sicuramente diverso da oggi quando facevo al massimo 3 o 4 giri e mi fermavo".

- Ad un certo punto avevi addirittura il miglior tempo!

"Provo sempre a dare il massimo: talvolta ci sono le condizioni per fare bene, altre meno. - aggiungendo con la sua solita sincerità - "Abbiamo visto un po' di luce, ma è stato un attimo anche perché io avevo le gomme da qualifica che ho dovuto montare perché ero in una posizione scomoda mentre gli altri avevano quelle da gara".

Ma non è escluso che in questa ultima dichiarazione ci sia anche un po' di modestia...

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti