Tu sei qui

News Prodotto, Baldassarri prova la Moto2 al Mugello

Breve test sulla Suter per Lorenzo: "divertente e più adatta alla mia taglia"

Che la Moto3 vada stretta al gigante Lorenzo Baldassarri è un fatto sotto gli occhi di tutti. Il marchigiano non ha certo il fisico del fantino e sulla piccola 250 trova a stento spazio. Fausto Gresini gli aveva promesso di fargli provare quanto prima una Moto2 e ieri ha mantenuto la parola. Lorenzo ha potuto chiudere 19 giri sul tracciato del Mugello sulla Suter del compagno di squadra Wilairot, staccando il miglior crono in 1’56”23.

E’ stato bello, divertente ed emozionante – le parole di Baldassarri - La Moto2 è sicuramente più adatta alla mia taglia. Purtroppo sulla Moto3 sto stretto e sicuramente sono anche penalizzato dal peso. Insomma è stata una bella esperienza ma adesso voglio concentrarmi sulla Moto3 perché c’è un’intensa giornata di test e poi a Barcellona dove voglio far bene”.

Forse Fausto Gresini sta pensando di far fare a Lorenzo il salto di categoria prima del previsto, anche se per adesso è solo un idea. “Avevo promesso a Lorenzo di farlo salire sulla Moto2 e lo abbiamo fatto – ha detto il team manager - Aveva bisogno di capire se è una moto più adatta alle sue misure e come primo impatto mi sembra proprio di sì. Ha percorso pochi giri ma sono stati significativi per capire. Sono contento, ma adesso deve concentrarsi sulla Moto3 e poi vedremo”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti