Tu sei qui

News Prodotto, Moto2 QP: seconda pole di Redding

Mugello: il capo-classifica stacca Espargaró (10º). De Angelis 8º, Corsi 11º

Scott Redding, leader della classifica iridata della Moto2, ha reagito nel miglior modo possibile alla caduta alle Biondetti che lo aveva relegato ai box per la maggior parte dell'ultima sessione di prove libere, realizzando la pole position al Mugello con un tempo di 1'52.958. Il britannico ha preceduto di misura Nakagami e Schrotter, mentre Rabat ed Espargaró, tra i favoriti dopo le sessioni precedenti, hanno chiuso rispettivamente in sesta (+ 0.425) e decima posizione (+ 0.720), penalizzati anche dal traffico nei minuti decisivi.

L'equilibrio continua a regnare sovrano nella classe intermedia, con i primi sedici piloti racchiusi in un secondo ed una gara che si preannuncia entusiasmante. Le differenze sono minime anche in termini di passo, ma la guerra dei centesimi non ha premiato gli italiani: De Angelis (+ 0.508) è ottavo, Corsi (+ 0.750) undicesimo. Diciannovesimo Pasini, scivolato alla Borgo San Lorenzo al suo ultimo tentativo prima della bandiera a scacchi.

Dal punto di vista dei costruttori, a farla da padrone è ancora una volta la Kalex, con sei moto nelle prime dieci posizioni.

I tempi:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti