Tu sei qui

News Prodotto, SBK: Haslam ha Donington "in testa"

Dopo l'OK dei medici, il pilota Honda ha preparato un casco celebrativo

Dopo l'infortunio sostenuto ad Assen, dove si è rotto tibia e perone, Leon Haslam non ha mai fatto mistero di voler a tutti i costi rientrare in tempo per il primo di due appuntamenti "in casa", fissato per questo fine settimana a Donington. Missione compiuta per il figlio d'arte, che ieri ha ricevuto dai medici l'OK a correre.

Per celebrare l'occasione davanti ai suoi tifosi, il pilota Honda ha anche preparato un casco speciale, con una grafica che ricalca lo storico tracciato, il primo permanente costruito sul suolo britannico. Dalla Coppice al Melbourne Hairpin, passando per le difficili Craner, non manca proprio nulla.

Non resta che aspettare l'apertura della pit-lane, prevista per le 12:45 ora italiana.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti