Tu sei qui

News Prodotto, La MV Agusta ha pronta una F3 da 800 cc?

Questa nuova versione da 800cc dovrebbe arrivare per giugno

La creazione e lo sviluppo di un propulsore, per una casa motociclistica, è sempre frutto di un lavoro e di ingegno decisamente profondo. Potenza e affidabilità vanno ricercate nella cura dei materiali, nelo loro sfruttamento, e più a monte il target di questo motore, con cilindrata, alesaggio e corsa.

Tutti termini tecnici che tradotti per la casa madre significa un investimento decisamente oneroso. E' chiaro quindi che, se la modularità delle piattaforme telaistiche (la Honda ne è padrona, sopratutto negli ultimissimi anni con le serie NC e CB) è storia abbastanza recente, il discorso di "riutilizzo" dei motori per tipologie differenti di moto, con mappature differenti per andare incontro alle diverse esigenze, attinge a radici più antiche.

Tutta questa premessa perchè la MV Agusta, dopo aver portato sul mercato la Brutale 800, e la nuovissima Rivale - presentata all'ultimo salone Eicma di Milano - sempre con propulsore da 800cc, ha deciso di portare questo tre cilindri sulla piccola supersportiva della casa di Varese, la MV F3, fino ad oggi dotata del 3 cilindri da 675cc, limite massimo per rientrare nei limiti del mondiale Supersport. Non una sostiutuzione quindi, ne un avvicendamento, quanto piuttosto un'idea e un progetto per andare a sfidare modelli quali la Suzuki GSX-R 750 o la Ducati 848 EVO.

La moto, la F3 800 Tre Pistoni, secondo i nostri colleghi di asphalt & rubber, dovrebbe avere più di 145 cavalli di potenza, mentre il prezzo dovrebbe comunque essere inferiore ai 14.000 euro. Ovviamente presente lo stesso pacchetto elettronico MVICS che ha debuttato sulla MV F3 675. Ora, per noi poveri appassionati e giornalisti, non resta che attendere ulteriori informazioni. Restate collegati!

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti