Tu sei qui

News Prodotto, De Puniet in Giappone con Suzuki

La moto del rientro in pista con RDP. Crutchlow fra i candidati a guidarla

Mentre i suoi colleghi sono in viaggio per raggiungere le rispettive residenze Randy De Puniet è in volo per il Giappone per la prima presa di contatto con la Suzuki che guiderà nei test di Barcellona.

Il fatto che il pilota francese sia stato "affittato" dal team Aspar alla casa di Hamamatsu è cosa nota, come noto da tempo è il nome del team manager chiamato a prendere le redini del ritorno, Davide Brivio.


Ormai la macchina del ritorno si è messa in moto: Brivio ha lasciato la VR46 di Valentino Rossi, dove ricopriva un ruolo importante, ma per quanto riguarda RDP ancora non si conosce il suo futuro.


Sarà uno dei due piloti, o semplicemente un collaudatore?

Per il ruolo di prima guida si fa sempre più spesso il nome di Cal Crutchlow, ma forse Brivio come seconda guida vorrebbe un italiano, preferibilmente giovane. Chi?


Nel frattempo non è stato ancora sciolto il nodo della squadra che dovrebbe farsi da parte (previo pagamento) per far posto alla Suzuki. Ezpeleta ha comunque fatto il primo passo indietro dicendo che, semmai, i pagamenti dei premi saranno divisi per 24 piloti invece che per 22.


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti