Tu sei qui

News Prodotto, Uncini primo pilota in Argentina

L'ex campione della 500 in moto sul nuovo tracciato di Termas de Rio Hondo

Finito il GP di Jerez, Franco Uncini, responsabile della sicurezza FIM, e Javier Alonso, direttore generale Eventi della Dorna, sono volati in Argentina per valutare i lavori che stanno interessando il circuito di Termas de Rio Hondo. La pista sudamericana ospiterà dei test il 4 e il 5 luglio dove saranno presenti dei piloti di MotoGP (Cal Crutchlow, Stefan Bradl, Alvaro Bautista, Hiroshi Aoyama ed Hector Barbera i nomi confermati a oggi) e di Moto2 (sembra infatti che saranno della partita anche Pol Espargaro e Nico Terol), prima di entrare nel calendario del motomondiale per il 2014.

L'ex campione della 500, ha fatto un sopralluogo del circuito per verificarne la sicurezza ed eventualmente consigliare dei cambiamenti. Non poteva però valutare ogni aspetto solo con una passeggiata, così ha deciso di rimettersi tuta e casco per avere una migliore percezione di eventuali problemi o carenze. Per lui era pronta una Yamaha R1 su cui ha compiuto qualche giro ed è così stato il primo pilota a girare sul nuovo circuito.

"La pista è molto bella e gli standard di sicurezza sono molto elevati - ha detto al termine dell'ispezione - In linea di massima siamo molto soddisfatti per la qualità dei lavori effettuati, anche se per il momento non siamo in condizione di omologare il circuito, avendo sollecitato alcune modifiche minori che l'organizzazione realizzarà in breve".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti