Tu sei qui

News Prodotto, Moto3: Folger e Rins fanno il vuoto

Jerez FP2: Fenati 8º e Antonelli 11º, a mezzo secondo dalla prima fila

La Moto3 ha aperto il programma pomeridiano di prove libere a Jerez. La sessione aveva rischiato di essere posticipata a causa di un inconveniente tecnico – era saltata l'elettricità in tutto il circuito – che ha portato la direzione gara a cancellare le prove della Rookies Cup e posticipare la FP2 della MotoGP. Dopo il secondo posto nelle FP1, Jonas Folger ha fatto la differenza sulla KTM con un 1'47.660. Solo Alex Rins, protagonista in Texas, è riuscito a tenere il passo del pilota del team Aspar, dal quale lo separano 25 millesimi.

Tra i due e gli inseguitori c'è il vuoto. Con il terzo tempo, Viñales è staccato di 0.655. Un decimo più lenti ci sono Salom e Khairuddin, che completano un "cappotto" di KTM nelle prime cinque posizioni.

Il più veloce tra gli italiani è stato Romano Fenati, ottavo a + 1.113, segno che sul tracciato andaluso la moto giapponese soffre un po' meno rispetto al passato. Solo mezzo secondo lo separa dalla prima fila.

"La moto è migliorata molto rispetto ai GP precedenti – ha detto il pilota del Team Italia Abbiamo qualche problema con la frizione ma siamo fiduciosi che lo riusciremo a risolvere. Ancora la moto si muove molto in staccata e in ingresso curva. Speriamo di fare meglio domani mattina".

Anche Niccolò Antonelli ha confermato i buoni segnali del primo turno, nonostante abbia perso qualche posizione, facendo registrare l'undicesimo tempo (+ 1.340). Il resto degli italiani: Tonucci è 17º, Ferrari 28º, Baldassarri 29º, Bagnaia 31º.

I tempi:

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti