Tu sei qui

Giugliano "Una caduta ci sta"

La consapevolezza di poter stare con i primi da la carica al giovane romano

La caduta non gli ha fatto perdere il buon umore. Forse perché Davide Giugliano stava viaggiando in quarta posizione, lottando con Rea e Baz.

"Quando sei veloce può capitare. - ci ha detto Davide - Melandri e Baz mi avevano rallentato nelle prime battute ma io avevo un passo abbastanza buono e mi sono sentito di andare a prendere quelli davanti prima possibile. E ti assicuro che non ero impiccato".

- Soddisfatto di gara 1?

"All'8-9° giro c'è stato un calo della gomma che mi ha fatto perdere un po' di feeling ma alla fine è venuto fuori un quinto posto che mi da altri punti".

- Un bilancio del week end?

"Non posso che dirlo positivo. Siamo sempre più vicino alle moto ufficiali e se penso che ho girato con gli stessi tempi dei migliori...."

Articoli che potrebbero interessarti