Tu sei qui

News Prodotto, STK: La Marra di forza su Barrier

"Sportellate" tra i due sul rettilineo finale. Due Ducati sul podio. Canepa terzo

Fantastica vittoria di Eddi La Marra (Ducati) che negli ultimi metri ha resistito all'ultimo assalto - anche fisico... - di Sylvain Barrier. Il francese che aveva raggiunto le due Ducati nelle ultime battute, voleva la vittoria a tutti i costi ed all'uscita della "esse" prima del traguardo ha dato gas allargando la traiettoria e toccandosi con La Marra. Il pilota del team Barni ha resistito, vincendo per un soffio. Terzo Canepa.

Le due Ducati di Canepa e La Marra vanno in testa e cercano di allungare sulla coppia formata da Mercado (Kawasaki) e Barrier (BMW). Questi due danno vita nel corso del terzo giro ad uno scontro ravvicinato molto spettacolare dal quale esce vincitore il francese che si getta all'inseguimento del duo di testa.

Nel frattempo Guarnoni e Lanusse con altre due Kawasaki si avvicinano all'argentino.

La Marra e Canepa si alternano al comando ma al sesto giro Barrier è già alle loro spalle. Il francese si limita a seguire le Ducati, riservandosi qualche tentativo di sorpasso negli ultimi giri. Alle loro spalle Guarnoni - recente vincitore del Bol d'Or - ha superato Mercado. Savadori è in ottava posizione e Bussolotti è decimo.

STK garaA due giri dal termine Barrier supera di slancio Canepa prima e La Marra poi, passando al comando in moto netto.

I ducatisti perdono qualche metro ma in poche curve recuperano e La Marra comincia a frenare sempre più vicino a Barrier.

All'ultimo giro La Marra passa in testa ma il francese torna al comando. I due arrivano all'ultima curva appaiati e l'italiano tenta l'impossibile all'esterno. All'ingresso del rettilineo di arrivo i due si toccano ma Eddi tiene aperto il gas e passa per primo sul traguardo, rivolgendo un gestaccio al francese.

Terzo Canepa, mentre Mercado precede Guarnoni e Lanusse. Oltre a Savadori e Bussolotti è andato a punti anche Andreozzi (14°).

Dopo due gare, la classifica della FIM Cup vede in testa Sylvain Barrier con 45 punti davanti a La Marra e Canepa entrambi con 36. Mercado è quarto con 36.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti