Tu sei qui

Effetto Rossi: Mugello, prevendita shock

E su base mondiale il circuito prevede 300 milioni di telespettatori


A due mesi dal Gran Premio d’Italia che si correrà a Mugello il prossimo 2 giugno 2013, la prevendita segna un +30% rispetto ai dati dello scorso anno.

Sul dato pesa sia il cambiamento di data - l'anno passato si corse il 15 luglio - che la ritrovata competitività di Valentino Rossi.

“Sono segnali importanti – ha commentato Paolo Poli, Amministratore Delegato del circuito – ma che abbiamo incoraggiato già a partire dalla fine del 2012 con specifiche promozioni ed incentivi. Ovviamente si devono aggiungere le buone prestazioni  di Valentino Rossi che anche quest’anno ha confermato la tribuna riservata ai propri tifosi”.

Il Mugello ha ospitato ventisette edizioni del mondiale, ventidue consecutive come sede del Gran Premio d’Italia, cinque delle quali impreziosite dal titolo di Best Grand Prix. Si prevedono, su base mondiale, oltre 300 milioni di spettatori.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti