Tu sei qui

Arriva l'ABS sull'Honda SH 125 e 150

I due modelli arriveranno nelle concessionarie ad ottobre

Arriva l'ABS sull'Honda SH 125 e 150

Share


Settembre porta, come di consueto, le novità che troveremo nella prossima stagione a due ruote. Quello che però ha voluto fare Honda, scompiglia un pò le carte del mazzo degli scooter a ruota alta. La casa dell'Ala dorata ha infatti offerto una gustosa anticipazione del suo best-seller nelle versioni 2013. Stiamo parlando dell'Honda SH, sia in versione 125 e 150. Un'evoluzione? Dalle poche informazioni trapelate sembrerebbe qualcosa di più.

Partiamo dal nome: Honda SH 125i ABS e SH150i ABS. Si, avete letto bene: i due modelli avranno di serie il sistema di antibloccaggio della frenata. Un grande passo in avanti, sopratutto per chi si muove nel traffico cittadino, in termini di sicurezza.

Le novità però non si fermano qui, anzi. Il telaio è stato riprogettato ed alleggerito. Il design anche è stato rivisto, cercando di fondere le due idee di modernità ed eleganza. Presente inoltre un doppio cavalletto centrale e laterale di serie, ed un vano sottosella in grado di contenere un casco integrale. Nuove anche le ruote da 16 pollici a 10 razze sdoppiate, ed una pedana piatta ancora più spaziosa. Di serie anche il bauletto ed il parabrezza con il set paramani.

Veniamo ora a quello che sarà il pezzo forte del nuovo SH, ovvero il propulsore. Il motore è il nuovo eSP (enhanced Smart Power) con sistema start&stop, che abbiamo già avuto modo di provare in occasione del test-ride del nuovo Honda PCX 150.

I consumi dichiarati sono un dato su cui riflettere attentamente, considerando anche il caro-benzina di questi tempi: 47,4 km/l per il 125cc, e 43,8 km/l per il 150cc (rilevamento nel ciclo medio WMTC).

Honda dunque rinnova il suo scooter di punta, e cerca di prendere ancora una volta in contropiede la concorrenza, sotto tutti i punti di vista: i nuovi SH saranno nelle concessionarie già dal 1° ottobre.

Non resta ora che attendere la presentazione stampa. Vi chiediamo di pazientare solo per pochi giorni, e poi vi sveleremo ancor di più le novità dei nuovi SH 125i ABS e 150i ABS. Rimanete collegati!

Share

Articoli che potrebbero interessarti