Tu sei qui

Eni premia giornalisti e appassionati

Un corcorso per professionisti e non dell'informazione in MotoGP e SBK

Share


Eni ha annunciato durante il weekend del GP di Jerez la nascita della prima edizione del premio giornalistico Eni – Energy for success 2012, concorso internazionale riservato ai professionisti della comunicazione (sia della carta stampata che internet) e ai fotografi che lavorano sui campi di gara del motomondiale e della Superbike. Il premio mira a valorizzare l’attenzione giornalistica e fotografica sulle categorie Moto2 e Moto3 DEL CAMPIONATO DEL MONDO DI MOTOGP e SULLE VARIE CLASSI IN Superbike.

Tre le categorie previste: miglior articolo giornalistico, pubblicato su giornali e riviste cartacei o on line, italiani o stranieri; miglior articolo giornalistico pubblicato su giornali e riviste cartacei o on line, italiani o stranieri da un giovane sotto i 36 anni; migliore fotografia pubblicata su giornali e riviste cartacei e on line, italiani o stranieri. Gli elaborati devono focalizzarsi sulla crescita sportiva, agonistica e tecnica dei piloti e dei team in gara NELLE CLASSI Moto2 e Moto3 PER IL CAMPIONATO DEL MONDO DI MotoGP oppure NELLE classi in gara nel mondiale Superbike, esclusivamente per le competizioni svolte sui circuiti europei.

Un’ulteriore categoria, denominata Premio Eni Racing, sarà invece dedicata agli appassionati di competizioni motociclistiche, solo di nazionalità italiana, che non siano professionisti del mondo dell’informazione e della comunicazione .

Le modalità, i requisiti e i termini per la partecipazione al premio giornalistico Eni – Energy for success 2012 verranno pubblicati, assieme al regolamento in italiano e in inglese, sul sito www.eniracing.com il 14 maggio.

Share

Articoli che potrebbero interessarti