Tu sei qui

Biaggi: "il segreto ? La squadra"

VIDEO Il Corsaro parla a ruota libera in questa clip delle emozioni del GP di Imola

Iscriviti al nostro canale YouTube

Il quinto titolo di Max Biaggi è quello della maturità, non foss'altro perché è arrivato a 39 anni! Dopo quattro mondiali in 250 il pilota romano si è ritrovato nuovamente accerchiato dai giornalisti come negli anni più belli. Quello che segue è un video improvvisato e non montato, ma forse più interessante di molti anni. E' sicuramente il primo in cui si vede un Biaggi rilassato.

"Ogni tanto mi domandavo perché un italiano non avesse ancora vinto un italiano - spiega all'inizio - La Superbike è un tipo di competizione più rude. C'è più corpo a corpo rispetto alla MotoGP. I circuiti sono più pericolosi, specie in America, e ti devi abituare a guidare anche quando la messa a punto non è perfetta. La quinta stella per me è il più bel traguardo possibile."

Poi parla dell'inizio in Superbike, sottolineando la scelta Aprilia come vincente.

"Il 2009 è stata più difficile la partenza, ma quest'anno ho trovato avversari tosti. Il punto di forza è stato avere la stessa squadra del mio ultimo titolo in 250 con l'Aprilia, nel 1996".

Quindi svela il motivo della rinascita in Gara 2, dopo una Gara 1 appannata.

"In Gara 2 ho modificato radicalmente la moto. Ho messo la moto in modo che fosse più stabile in frenata, ma ovviamente era più dura da inserire in curva".

Guardate il video della conferenza dopo la gara

Articoli che potrebbero interessarti