Tu sei qui

Haslam: "Vincerò, terrò dietro Max"

L'inglese veloce con la sua Suzuki sia sul bagnato sia sull'asciutto

Zoppica ancora - a causa del ginocchio lesionato al Nurburgring - ma non nasconde la sua soddisfazione per il risultato delle prove, Leon Haslam.

"E' stata la prima sessione con Suzuki interamente sotto una pioggia vera. - ha detto il pilota della Suzuki Alstare - Devo dire che le condizioni erano difficili ma ho visto che posso essere veloce sia con il bagnato che sull'asciutto".

Anche il ginocchio sembra anche fargli meno male: "Non sento dolore grazie anche alle terapie di queste settimane. Ci tengo sempre sopra del ghiaccio per evitare ulteriori problemi".

Circa la tattica per la gara di domani, Leon ha risposto "Vincere! o almeno stare davanti a Max. Il fatto di essere davanti a lui in partenza è senza dubbio un vantaggio e spero che continui così fino alla fine..."

Articoli che potrebbero interessarti