Tu sei qui

Lorenzo giù dal podio

Il maiorchino interrompe la sua serie positiva e Pedrosa è sempre più vicino

Non è soddisfatto Jorge Lorenzo. Il week end al Motorland Aragon era iniziato in un altro modo. Sì, c'erano le difficoltà di una Yamaha ormai non più all'altezza della concorrenza, soprattutto delle Honda.

Nessuno si aspettava, però che anche la Ducati potesse beffare il 4 cilindri giapponese, e invece Hayden ha infilzato Lorenzo a poche curve dalla bandiera a scacchi, levando il podio al maiorchino.

"La mia partenza è stata molto buona, ma in gara ho sofferto parecchio, con Nicky Hayden costantemente dietro me, e vicinissimo. Non possiamo essere soddisfatti per il risultato, e mi secca aver interrotto la serie dei podii. La cosa più importante, però, è di aver concluso la gara ed aver conquistato punti per il campionato. Ci sono ancora quattro gare e, per quanto questo sia un momento complicato per noi e ci siano alcune cose da rivedere, sono convinto si possa migliorare ancora. Adesso si va a Motegi, alla ricerca di un buon risultato in casa di Yamaha".



Articoli che potrebbero interessarti