Tu sei qui

Parkalgar conferma il programma WSS

Il passaggio di Laverty alla Yamaha fa rinviare la SBK. Due piloti in Supersport

Il team Parkalgar Honda, squadra portoghese con base in Inghilterra, è stato costretto a rivedere i propri programmi Superbike - che si sarebbero sviluppati intorno ad Eugene Laverty, prima del passaggio del nordirlandese alla Yamaha - ma rimarrà in Supersport.

Al di là del risultato del 2010 (Laverty è in lotta per il titolo), la squadra guidata da Simon Buckmaster schiererà anche nella prossima stagione due piloti, uno dei quali sarà ancora il trentaduenne Miguel Praia.

Ancora da definire il primo pilota che nei programmi del team deve essere un top rider per puntare ancora alla conquista del titolo iridato della 600.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti