Tu sei qui

Sic 5° migliora il suo feeling

Simoncelli mette dietro Valentino nel turno della mattina

I piloti del Team Gresini hanno dato un bel colpo di coda a questo venerdì di libere. Nel turno asciutto della mattina, Marco Simoncelli ha concluso in un'ottima quinta posizione (maggiormente avvalorata da un Rossi arrivato subito dietro) e Marco Melandri 11°, mentre nel turno bagnato del pomeriggio le parti si sono invertite ed è stato Melandri a spuntare il 5° tempo, Sic il 10°.

“La pista è molto bella – ha commentato entusiasta Marco Simoncelli – ed è decisamente più bella oggi con la MotoGP che ieri, quando ho girato con lo scooter! Sono abbastanza contento perché sull'asciutto sono stato discretamente veloce e sul bagnato non sono andato male. E' stato decisamente positivo e bello fare un turno di prove in più perché in questo modo il venerdì è tornata ad essere una giornata interessante e piacevole. Prima con un turno di prove solo al pomeriggio non mi piaceva affatto. Siamo partiti dall'assetto di riferimento individuato a Misano ed abbiamo scoperto che è una buona base sulla quale lavorare”.

Anche Marco Melandri ha espresso pareri positivi sui due turni di prove al venerdì.

“Per fortuna siamo tornati a fare quattro turni di prove ed in questo modo, questa mattina, abbiamo girato con pista asciutta. La pista è molto bella ma anche difficile perché ci sono tante curve cieche e tante frenate dove non vedi la curva e con cambi di pendenza. Sil bagnato il grip non è male anche se in alcune curve il drenaggio dell'acqua non è perfetto e c'è una maggiore consistenza del bagnato. Nel complesso comunque la pista non è male, è una bella struttura e, unica cosa negativa, c'è troppo asfalto fuori dalla pista e troppa erba sintetica”.

E a proposito di erba sintetica e di sicurezza dei circuiti, va segnalato che Simoncelli si è aggiunto alla riunione della Safety Commission indetta, come sempre, il venerdì alle 17. Marco Melandri ne fa già parte dal 2008.

Articoli che potrebbero interessarti