Tu sei qui

Moto2: Pasini svetta poi la pioggia

Mattia fa suo il primo tempo, dietro di lui De Angelis e Redding

Mattia Pasini sta cercando di capitalizzare le sue uscite con la Moto2. Da quando non ha più una moto fissa, il ragazzo di Riccione sembra che si stia anche divertendo un bel po' e la moto che sembra fatta apposta per lui si chiama Suter.

Con la moto svizzera, del team Kiefer stavolta, Mattia ha fatto il miglior tempo delle seconde libere in 1.56.368, facendo vedere dei traversi veramente spettacolari.

Di nuovo a terra Kenny Noyes, che bissa il tuffo di questa mattina.

Alle spalle di Mattia, ci sono Alex De Angelis e Scott Redding. I due piloti, che vanno apprezzati per il loro cuore, ce la stanno mettendo tutta per fare il loro lavoro e ci stanno riuscendo.

In questa sessione non ha brillato Andrea Iannone, solo ottavo, mentre sono lontanissimi Corsi e Rolfo, rispettivamente 22esimo e 23esimo.

Il turno della Moto2 è finito in anticipo per l'arrivo della pioggia che aveva graziato inizialmente i piloti della nuova classe di mezzo facendo disputare loro una buona parte dei giri disponibili. L'acqua, arrivata a una ventina di minuti dalla fine del turno ha mandato tutti ai box congelando la possibilità di migliorare per tutti.


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti