Tu sei qui

Pedrosa 1° nelle libere. Rossi 6°

Rossi in difficoltà, nel primo di libere è sesto dietro a Sic

Il primo turno di prove libere della MotoGP se l'è aggiudicato Dani Pedrosa sul tracciato spagnolo asciutto, ma tenuto sotto scacco da un cielo arrabbiato nero.

Con il tempo di 1.50.506, lo spagnolo della Honda si fa sempre più minaccioso nei confronti del leader del mondiale Jorge Lorenzo, terzo in questo turno con un distacco di 422 millesimi.

Il secondo tempo è andato, “a sorpresa”, a Nicky Hayden, che ha infilato uno spettacolare ultimo giro (1.50.917): la sua Ducati Desmosedici ha interpretato al meglio il “cavatappi” spagnolo, che qui chiamano “sacacorchos”. Dietro di lui il compagno di squadra Casey Stoner, quarto. Ottima la quinta posizione di Marco Simoncelli, che ha messo dietro l'amico Valentino Rossi, sesto, a 1.263 secondi dalla testa.

Al primo giro una brutta caduta per Aleix Espargarò, la sua Ducati Pramac con gomme ancora fredde ha disarcionato lo spagnolo in un high-side, senza gravi conseguenze per il pilota.

I sedici piloti della MotoGP, priva di Loris Capirossi, effettueranno il secondo turno di prove libere alle ore 14:05.

Articoli che potrebbero interessarti