Tu sei qui

Rubata la "gyrocam" di Valentino Rossi

Il prezioso oggetto strappato dalla M1 da alcuni tifosi-ladri a Misano

Grazie ad Alex Briggs, meccanico di Valentino Rossi e inarrestabile "twittatore" (si puo dire?), veniamo a conoscenza che fra il gruppo di appassionati che ha circondato Valentino dopo l'arrivo, a Misano, si nascondeva uno (o più) ladri. Approfittando della confusione, infatti, è stata strappata dalla M1 la "gyrocam" posizionata sul codino della Yamaha.

Un souvenir costoso ma sicuramente non utilizzabile dai ladri. A meno che su youtube non appaiono, fra breve, video privati di motociclisti in grado di mostrare le loro imprese (?) con la medesima tecnologia.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti