Tu sei qui

Lorenzo:"Vale è ancora forte"

Il maiorchino non è ancora in perfetta forma e partirà secondo

Non è riuscito a conquistare la pole position, Jorge Lorenzo, che oggi ha avuto ancora qualche strascico di malessere, eredità del GP di Indy. Partirà secondo, poco male.

“E' importante partire davanti domani – ha detto Porfuera – perché le prime due curve sono molto strette”.

Cosa avete migliorato oggi sulla moto?

“Rispetto a ieri abbiamo migliorato il setting e quindi il feeling con la moto. Dobbiamo correggere il tiro sulla frenata in un paio di curve, ma la gara di domani sarà molto combattuta e sarà una bella lotta, è importante stare molto attenti”.

Hai provato le gomme dure e morbide; quale hai scelto per la gara?

“Le gomme si equivalgono abbastanza ma penso che userò le morbide”.

Che gara ti aspetti?

“Dipenderà molto dalla partenza”.

28 giri sono tanti, gira voce che sarete tirati con la benzina...

“Faremo i due giri di riscaldamento più piano per non consumare benzina”.

Ti preoccupa un Pedrosa così veloce e in forma?

“Adesso siamo in inferiorità tecnica e il mondiale sarà di sicuro più difficile fare un podio in tutte le gare”.

Però se non altro hai da preoccuparti solo di lui...

“Valentino per me è ancora molto forte”.

 


Articoli che potrebbero interessarti