Tu sei qui

Biaggi: "Tutto sotto controllo"

Il romano non sembra preoccupato per il sesto tempo dopo la prima sessione di qualifiche

Aveva dato l'impressione di voler cambiare il corso della...storia, spingendo subito forte e realizzando il miglior tempo nelle libere della mattinata. Poi nel pomeriggio Max Biaggi è ritornato al suo metodo di lavoro e pur girando più forte del mattino, ha concluso con il sesto tempo.

"Soffriamo ancora di vibrazioni, ma nulla di preoccupante". ha detto Max.

Il romano ha svolto un grande lavoro di comparazione usando ambedue le moto a disposizione sulle quali provvedeva a effettuare modifiche e aggiustamenti "Oggi ho provato anche a cambiare moto, per valutare meglio soluzioni diverse e testarne l'effetto. Domani faremo le scelte che ci riporteranno sui primi".

In particolare un asso nella manica di Max sembra essere la nuova gomma Pirelli che ha usato poco. "Domani dovrò testarla più a fondo ma credo che possa farci migliorare".

L'impressione è che Biaggi abbia spinto sin dal mattino per vedere la reazione degli avversari, provando anche ad andare al limite da subito. Nel pomeriggio si è invece concentrato sul lavoro di messa a punto in vista dell'utilizzo domani di tutte le riserve.

Che sembravano essercene ancora vista l'espressione del Corsaro dopo le prove...

Articoli che potrebbero interessarti