Tu sei qui

Biaggi: "Penso solo a fare bene"

Il circuito piace al Corsaro che lo trova "particolare" e punta a vincere

Ha ancora un'aria vacanziera ma già al Mugello ha dimostrato di essere concentrato totalmente sulle tre gare che mancano alla conclusione della stagione.

"Non sarà facile - ha detto Max Biaggi - perché, come si è visto a Silverstone, molti dei miei avversari si sono risvegliati o hanno ricevuto pezzi nuovi. Fino a Magny Cours la lotta sarà sempre dura".

Il Corsaro non vuole sentir parlare - anche per scaramanzia - di titolo, ma il vantaggio di 60 punti su Leon Haslam lo dovrebbe mettere al sicuro. Mancano 40 punti alla certezza aritmetica che potrebbe essere alla sua portata.

"E' andata sin troppo bene fino adesso e l'esperienza mi dice che tutto può ancora succedere. La situazione generale mi è favorevole ma starò tranquillo solo a Magny Cours".

Il giudizio del romano sul circuito è positivo: "Mi piace questa pista che è molto particolare con alcune curve in contropendenza e vari cambiamenti di altitudine. L'unico punto dove c'è da stare attenti è l'ultima curva che è stata rovinata dalle auto".

Articoli che potrebbero interessarti