Tu sei qui

Nieto operato di urgenza a Indy

Il pilota madrileno ha sofferto di un arresto respiratorio. Ora sta bene

Fonsi Nieto ha sofferto per un arresto respiratorio, domenica notte, ad Indianapolis, presso il Methodist Hospital. Il pilota spagnolo, che era sotto anestetici per la frattura del calcagno e dell’astragalo del piede sinistro rimediata nel corso delle prove, non ha respirato per quaranta secondi. Il tempo necessario per l’equipe della rianimazione di stabilizzarlo. Ieri il madrileno è stato operato per la duplice frattura, o rifrattura visto che aveva subito un incidente simile nel 2001.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti