Tu sei qui

Ranghi ridotti al Mugello

Solo Max Biaggi e Michel Fabrizio in pista nei test in vista del Nurburgring

La giornata di test prevista per Aprilia e Ducati si è svolta regolarmente con un pilota a testa per le due Case italiane.

La Casa veneta ha... preso in prestito una moto dal test team e l'ha affidata con poche modifiche a Max Biaggi che aveva espresso la volontà di scaldarsi i muscoli in vista del Nurburgring dopo un mese di inattività. Una cinquantina i giri coperti dal Corsaro che è intenzionato, insieme alla squadra, a fare una gara di attacco in Germania dopo aver dovuto viaggiare di rimessa a Silverstone. Ecco, quindi, perché il romano ha chiesto e ottenuto di poter girare al Mugello allo scopo di riprendere subito confidenza con velocità e moto. Il test per Max si è concluso questa sera. In pista c'erano anche Alex Hofmann e Franco Battaini, con la Ducati GP10.

Stesso discorso per la Ducati che ha utilizzato una moto del test team per far girare Michel Fabrizio. Poco più di cinquanta i giri anche per il pilota della "rossa" che ha provato anche una serie di pneumatici Pirelli nel quadro di un programma già fissato. Nelle ultime tornate, Michel ha girato in 1'52", tempo che dimostra la gran voglia di concludere in bellezza la stagione per il pilota romano e il suo team.

Domani toccherà a Nori Haga salire sulla moto laboratorio e vedremo se ci sarà un risveglio da parte del giapponese.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti