Tu sei qui

De Angelis tratta con Kiefer e Jir

I tedeschi hanno bisogno di risutati. Jir pronta alla terza moto

La Repubblica di San Marino, che ha due team che portano il suo nome ed un pilota sammarinese di passaporto, rischia di trovarsi rappresentata tra otto giorni, nel GP di casa, da un solo team e nessun concorrente. L'Rsm Team Scot sta cercando, proprio in queste ore, una nuova formula per proseguire, mentre per quanto riguarda Alex De Angelis le speranze sono legate a due trattative: la prima in corso con JIR, la struttura di Gianluca Montiron, e la seconda con il team Kifer (Germania). I tedeschi, che aveva iniziato la stagione con Leonov e Bradl, a Brno hanno sostituito il russo con Vostarek che, a sua volta, è stato rimpiazzato qui a Indianapolis da Ranseder. Kifer vuole risultati, e De Angelis è in grado di farglieli ottenere.

Montiron, che corre con l'italiano Corsi ed il giapponese Teshima, ha chiesto all'Irta di poter, eventualmente, scendere in pista con tre moto.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti